Month: Novembre 2020

Aperture per finestre e serramenti: ecco tutte le tipologie

Aperture per finestre e serramenti: ecco tutte le tipologie

Nella scelta di finestre e serramenti sono diversi i fattori di cui bisogna tener conto. Oltre al materiale e ai colori, occorre infatti considerare il tipo di apertura. Di seguito ecco allora le diverse aperture che si possono trovare in commercio. Lo faremo con l'aiuto di dell'azienda Mavis Srl specializzata nella vendita di serramenti a Udine

Apertura a ribalta

Detta anche Anta Vasistas, l'apertura a ribalta si presta all'installazione dove c'è poco spazio, visto che si apre con inclinazione obliqua all'indietro. La si abbina spesso all'apertura a battente e può essere anche motorizzata.

Apertura a battente

Di certo la più comune tra le aperture di infissi e serramenti. Qui le ante possono muoversi verso l'interno o verso l'esterno (soluzione più utilizzata negli Usa). L'apertura delle ante verso l'interno è molto più pratica per la pulizia, ma si possono trovare sul mercato anche aperture a battente miste.

Apertura B-Fold (a libro)

Adatta ad ambienti spaziosi e di estetica pregevole, le aperture B-fold, dette anche a libro vengono chiamate così perché si “impacchettano” quando si aprono. Possono avere ante con apertura esterna, interna, e il numero delle ante stesse può variare per ogni lato.

Apertura a ghigliottina (o saliscendi)

A differenza dell'apertura a libro, che lavora sui lati, l'apertura a saliscendi o a ghigliottina insiste sullo spazio su/giù. L'infisso infatti si apre sollevandolo e si chiude abbassandolo. Molto diffuso nei Paesi Anglosassoni, risparmia davvero lo spazio, anche se non è facilissima da pulire.

Apertura a bilico orizzontale

I serramenti e le finestre a bilico orizzontale vengono spesso utilizzate su spazi ampi e luminosi. Consentono una facile pulizia ed areazione degli ambienti. Si chiama così perché quando è aperta la finestra sembra essere in bilico sul suo centro. La rotazione può avvenire anche a 180 gradi e può essere un serramento motorizzato.

Apertura scorrevole

La soluzione delle aperture scorrevoli è molto comoda per risparmiare spazio, e può essere applicata non solo a finestre e serramenti ma anche ad ante di armadi, porte e così via. Le finestre ad apertura scorrevole, inoltre, hanno il pregio di conservare la luce in maniera eccezionale. Sono periò perfette in prossimità di terrazzi, giardini o ampi balconi luminosi. Esistono due diversi tipi di apertura scorrevole di infissi: quella complanare e quella alzante.

Le aperture scorrevoli complanari sono pensate per spazi più piccoli rispetto alle aperture alzanti. Le ante, in pratica, risultano parallele, e sullo stesso piano quando sono chiuse. Possono essere affiancate alle aperture a ribalta, in modo da areare molto bene le stanze, in special modo bagni o cucine.

Le aperture scorrevoli alzanti, invece, sono l'ideale per spazi più ampi (soggiorni, camere da letto o studi) e possono essere adattate fino a quattro ante. Possono essere scorrevoli interno muro o esterno muro, o risultare a scomparsa.

Gadget Design e Idee Promozionali per arredare la casa

Gadget Design e Idee Promozionali per arredare la casa

Scopri come personalizzare l’arredamento del tuo appartamento in modo originale ed unico leggendo questo articolo.

L’illuminazione e la luce sono due elementi fondamentali in ogni appartamento. Avere una casa luminosa è un grande vantaggio non solo perché è in grado di farci consumare meno energia elettrica quindi avere un risparmio economico in bolletta ma anche perché una casa ben illuminata appare più viva e più grande. La luce infatti gioca un ruolo fondamentale in ogni casa è perciò importante una buona illuminazione. Quando essa non è possibile e quindi quando ci troviamo a vivere in un appartamento cupo o molto scuro dobbiamo porvi rimedio. E possiamo perciò scegliere di arredare la nostra casa sfruttando le lampade, ancora meglio possiamo renderla originale scegliendo prodotti unici come la lampada libro personalizzata.

Scegliere tra luce fredda e luce calda

Quando decidi di completare il tuo arredamento con delle lampade la prima scelta da fare è nel tipo di luce che vuoi utilizzare. Ad esempio troviamo sia la luce fredda che la luce calda, e si adattano ognuna maggiormente ad un tipo di ambiente differente. Dovrai scegliere il tipo di luce che ti piace di più e si adatta maggiormente all’arredamento che hai in casa. Se hai un appartamento da uno stile molto moderno non potrai mettere una luce soffusa o opaca, ma dovrai optare per una luce brillante. Al contrario con uno stile vintage o antico è meglio scegliere una luce più tenue e dolce.

Scegli la lampada in base al tuo stile

Noi ti abbiamo parlato delle lampade libro questa tipologia di prodotto si adatta perfettamente a tante situazioni differenti quindi sia ad ambienti più moderni che ad ambienti più classici. Ovviamente ci sono tantissime tipologie differenti di lampada e tu dovrai trovare quella che più ti piace e che si adatta maggiormente al tuo arredamento. dovrai perciò seguire sempre uno stile unico, se l’arredamento è moderno anche la lampada dovrà esserlo. E quindi nel caso di un arredamento antico saranno perfette le lampade con in ferro battuto. Mentre per quanto riguarda lo stile vintage possono essere più adatte le lampade con cristalli o pietre o pendenti, che ricordano molto le frange molto in voga negli anni passati.

Ora che sai come poter arredare la tua casa scegliendo le lampade non ti resta altro da fare che scegliere la tua lampada e personalizzarla magari con una foto oppure una frase, in questo modo renderai ancora più unico il tuo arredamento.

By continuing to use the site, you agree to the use of cookies. more information

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi